L’anagrafe canina permette di registrare e monitorare i dati anagrafici e sanitari degli animali attraverso l'introduzione sottocutanea di un minuscolo microchip di forma cilindrica di 11 millimetri di lunghezza e 2 millimetri di diametro, rivestito di materiale biocompatibile, che viene iniettato sotto la cute dell'animale dietro l'orecchio sinistro con una speciale siringa sterile monouso, al suo interno contiene un codice numerico che identifica inequivocabilmente l’animale.

 

 

ANAGRAFE CANINA

Versamento di € 8,00 sul c/c n°11438017 intestato alla

Asl servizio veterinario - causale iscriz. anagrafe canina.

L’iscrizione puo’ avvenire presso la nostra clinica.

 

CESSIONE DI ANIMALI

Nessun cane puo’ essere ceduto senza aver effettuato l’iscrizione all’anagrafe canina. La variazione del proprietario deve essere effettuata da chi acquisisce l’animale entro 15 giorni. Chi cede l’animale deve comunque fare una comunicazione alla asl su apposito modello da ritirare in clinica bisogna recarsi all’ Asl previo versamento di € 8,00.

PER IL PASSAPORTO OCCORRE PORTARE ALLA ASL:

- libretto dell’anagrafe canina

- un certificato di buona salute fatto da non piu’ di 7 giorni -il vaccino antirabbico effettuato almeno un mese prima

dell’espatrio ma non da piu’ di un anno;(in assenza del certificato di buona salute portare anche l’animale)

- versamento postale sul c/c 11438017 di € 19,00,causale rilascio passaporto europeo (se non avete il certificato di buona salute l’importo e’ da maggiorare di € 15,00 per la visita clinica dei colleghi dell’asl);

- codice fiscale.

 

Il passaporto si rilascia il giovedì a viterbo in via maresciallo romiti snc ( sopra supermercato emmepiu’) dalle 11,00 alle 13,00. si consiglia di fare il versamento sul conto corrente postale specificato sopra, prima di presentarsi all’asl. bisogna ricordarsi che ogni anno per il rinnovo, 7 giorni prima della partenza, occorre fare un certificato di buona salute che potete effettuare presso la nostra clinica. successivamente bisogna recarsi comunque all’asl, senza cane, per la legalizzazione del passaporto previo versamento di € 8,00 al c/c riportato sopra.

 

In caso di morte del cane e’ ammessa la sepoltura in terreni privati solo se la morte non e’ stata causata da malattie infettive (attestato da un certificato del veterinario da portare alla asl); in caso contrario e’ obbligatorio l’incenerimento del cadavere. comunicazione all’ asl della morte dell’animale entro 15 giorni su apposito modello da ritirare in clinica portare all’ asl la fattura dell’avvenuto incenerimento.

Share by: